Biometano dai rifiuti

AnkorGaz - Biometano dai rifiuti

Biometano dai rifiuti

Ankorgaz è una holding di partecipazioni industriali, interconnesse tra di loro, che trattano rifiuti, scarti dell’industria agro-alimentare e reflui zootecnici per produrre biometano.
I rifiuti, che per noi sono materia prima, vengono fermentati e producono biogas. Il biogas viene purificato e diventa biometano, il metano a che siamo abituati ad utilizzare ma con una fonte biologica e non fossile.
Il biometano viene immesso in rete o movimentato attraverso carri bombolai e può essere liquefatto, se raffreddato a -160°C, diventando così biometano liquido (BioGNL)

Frequently Asked Questions

Il biometano è un gas combustibile rinnovabile di origine biogenica non fossile. Possiede le stesse caratteristiche qualitative del Gas Naturale di origine fossile.

Il biometano può essere prodotto dalla purificazione del biogas derivato dalla digestione anaerobica di rifiuti solidi urbani, liquami zootecnici, sottoprodotti dell’industria agroalimentare, colture energetiche, fanghi di depurazione.

Può essere impiegato come sostituto del gas di origine fossile, quindi immesso nella rete di distribuzione del gas naturale.